I guappi non si toccano (1979)


I guappi non si toccano è un film del 1979 diretto da Mario Bianchi.

Nella periferia di Napoli, nel corso di alcuni lavori in una cava di pozzolana viene alla luce un cadavere che poi si rivela essere quello dell'ingegnere Italo Montano. Sulla vicende indagano tre magistrati che, sicuri che l'omicidio sia collegabile ad un losco affare tra le bande dei boss Angelo Jacomino e del marsigliese Maurice, autorizzano il questore Ferrari ad avvalersi delle indagini di Tony Lobianco, un italoamericano, già agente dell'FBI.

Tony, dopo essersi infiltrato nella banda di Maurice, suggerisce a questi di fare una rapina ad un furgone portavalori postale e nel contempo svela i particolari del colpo stesso a Jacomino. L'azione criminale diviene il pretesto per eliminare i membri della banda alla quale però riescono a scampare solo Lobianco e Maurice. Tony, però, accortosi che ad agire c'erano anche dei "non invitati", nasconde in una cappella di cimitero il ferito Maurice e, grazie all'aiuto di sua figlia Paulette, entra in possesso di documenti che denunciano le malefatte dei magistrati inquirenti. Tuttavia la momento di presentare al questore i documenti stessi, viene raggiunto dai colpi di ignoti, che lo uccidono insieme alla ragazza. (Wikipedia)



Note Tecniche :
Titolo originale : I guappi non si toccano, Lingua originale : italiano, Paese di produzione : Italia, Anno : 1979, Durata : 93 min colore, Regia : Mario Bianchi, Soggetto : Claudio Fragasso, Antonio Cucca, Sceneggiatura : Claudio Fragasso, Antonio Cucca, Fotografia : Maurizio Salvatori, Montaggio : Cesare Bianchini, Musiche : Tullio De Piscopo...



Interpreti e personaggi :
Gabriele Tinti: Tony Lobianco, Paola Senatore: Paulette Maurice, Pino Mauro: Jean Maurice, Richard Harrison: Michele Ferrari, Marisa Laurito: Marisa Montano...

Fiche IMDB


L'avvocato della mala (1977)


L'avvocato della mala è un film del 1977 e diretto da Alberto Marras.

Mario Gastaldi, giovane avvocato viene ingaggiato da un potente uomo d'affari, affinché faccia da intermediario in una vendita di quadri trafugati.

Lilli Carati interpreta un personaggio con il suo stesso cognome: Paola Carati (anche se in realtà Carati era uno pseudonimo, in quanto il vero cognome dell'attrice era Caravati). (Wikipedia)


Note Tecniche :
Lingua originale : Italiano, Paese di produzione : Italia, Anno : 1977, Durata : 95 min colore, Regia : Alberto Marras, Soggetto : Alberto Marras, Sceneggiatura : Alberto Marras, Vittorio Vighi, Claudio Fragasso, Antonio Cucca; Produttore : Vincenzo Salviani, Giuliano Anellucci; Fotografia : Angelo Bevilacqua, Montaggio : Amedeo Giomini, Musiche : Ubaldo Continiello, Scenografia : Dario Micheli, Costumi : Laura Frigo...

Interpreti e personaggi :
Ray Lovelock: avvocato Gastaldi, Mel Ferrer: Peseti, Lilli Carati: Paola Carati, John Steiner: killer, Gabriele Tinti: Tony, Umberto Orsini: ingegner Farnese...

Fiche IMDB


Il colpaccio (1976)


Nel 1971, presso l'aerostazione di Amsterdam, alcuni banditi riescono a impadronirsi di un prezioso carico di diamanti. Uno di essi, Mark Lemmon, viene arrestato e condannato all'ergastolo, non prima però che sia riuscito a nascondere il malloppo in una fogna della città. Cinque anni dopo, l'assicuratore signor Mackenzie fingendosi un boss, commissiona la liberazione di Lemmon, minuziosamente predisposta, a Michael, Sandro e Alfred, tre brigantelli tra i quali inserisce astutamente la figlia Nicky. Compiuta l'evasione, mentre gli interessati si scontrano per dividersi i diamanti, Nicky li recupera e li consegna al padre; però innamoratasi di Michael, lo avvisa che si sta trasferendo in una villa del lago di Como. Questi fugge sul posto proprio mentre il trionfante Mackenzie sta spiegando quanto è accaduto ai soci; e giunge pure il sopravvissuto e libero Lemmon che ancora una volta conquista il bottino e si invola. (comingsoon.it)


Note Tecniche :
ANNO: 1976, REGIA: Bruno Paolinelli, SCENEGGIATURA: J.L. Huxley, FOTOGRAFIA: Aldo Di Marcantonio, MUSICHE: Charlie Mells, PRODUZIONE: SABA (ROMA) NEUF DELTA (VIENNA), DISTRIBUZIONE: DEAR PIC, PAESE: Italia, DURATA: 115 Min...

ATTORI: Carole André, William Berger, Al Cliver, Antonio Dimitri, Mariangela Giordano, Fausto Tozzi, Gabriele Tinti...

Fiche IDMB

La ragazza dalla pelle di corallo (1976)


La ragazza dalla pelle di corallo è un film italiano del 1976 diretto da Osvaldo Civirani.

Giunto a Santo Domingo per studiare nuovi metodi di coltivazione del tabacco, Fabrizio viene ospitato dall'americano Barrymore che si sente in dovere di fornirgli Mayra, bellissima mulatta, come momentanea accompagnatrice.  L'italiano, stanco di sua moglie Laura, femminista e indipendente, decide di stabilirsi nelle Antille e liquida la moglie per telefono. Decide di mettere su casa con Mayra e accetta il lavoro dal Barrymore. Questi, tuttavia, navigando in cattive acque, si è dato al traffico di valuta estera falsa con la complicità di José un portoricano che, tra l'altro è rivale di Fabrizio proprio per il possesso di Mayra. Da quel momento Fabrizio dovrà dimostrarsi un ingenuo per non finire nei guai. (Wikipedia)



Note Tecniche :
Paese di produzione : Italia-Spagna, Anno : 1976, Durata : 95 min colore, Regia : Osvaldo Civirani, Soggetto : Osvaldo Civirani, Angelo Sangermano; Sceneggiatura : Osvaldo Civirani, Angelo Sangermano; Fotografia : Leopoldo Villasenor, Montaggio : Mauro Contini, Musiche : Adolfo Waitzman...

Interpreti e personaggi :
Norma Jordan, Gabriele Tinti, Rosanna Schiaffino, Eduardo Fajardo, Isabella Biagini...


Fiche IMDB


Ab morgen sind wir reich und ehrlich (1976)


I soliti ignoti colpiscono ancora - E una banca rapinammo per fatal combinazion (Ab morgen sind wir reich und ehrlich) è un film del 1976, diretto da Franz Antel.

Questa volta i "soliti ignoti" sono interpretati da Polly e Mike che, loro malgrado, si trovano coinvolti in una rapina messa in atto da un boss mafioso ai danni del senatore statunitense Shelton.

I due giovani amici sognano di entrare a far parte del cinema e riusciranno a sventare il colpo ed a farsi assumere da un regista. (Wikipedia)


Note Tecniche :
Titolo originale : Ab morgen sind wir reich und ehrlich, Lingua originale : tedesco, Paese di produzione : Austria, Germania Ovest, Italia; Anno : 1976, Durata : 82 min colore, Regia : Franz Antel, Sceneggiatura : Sauro Scavolini, Willy Fritsch; Fotografia  : Guglielmo Mancori, Montaggio : Josip Duiella, Musiche : Armando Trovajoli, Scenografia : Luciano Spadoni, Costumi : Roberta Tomassetti...


Interpreti e personaggi :
Carroll Baker: Polly Pott, Curd Jürgens: Senatore Shelton, Arthur Kennedy: Mike Jannacone, Vittorio Caprioli: Il 'barone', Angelo Infanti: Nino Andreotti, Silvia Dionisio: Moira Shelton, Gabriele Tinti : Il Boss...

Fiche IMDB


Il letto in piazza (1976)


Il letto in piazza è un film del 1976 diretto da Bruno Gaburro. Ascrivibile al filone della commedia sexy all'italiana, la sceneggiatura è tratta dall'omonimo romanzo di Nantas Salvalaggio.

Ha ottenuto il nulla osta della censura il 20 marzo 1976 ed è uscito nelle sale cinematografiche il 26 marzo dello stesso anno
 

Luca Reali ha la fama di conquistatore di donne. Gli intrecci della storia si svolgono nella piazza del paese (Salò), dove Luca non risparmia nessuna, dalla farmacista alla figlia del barista. La storia cambia quando Luca s'imbatte in una ragazza americana che sta per suicidarsi, cosa che fa scattare in lui un sentimento di protezione verso di lei, che s'innamorerà di lui. I paesani cercano a tutti i costi di convincere Luca a sposare la ragazza, peraltro ricchissima, ma Luca finirà col tornare alle vecchie abitudini di seduttore. (Wikipedia)

 

Note Tecniche :
Lingua originale : italiano, Paese di produzione : Italia, Anno : 1976, Durata : 93 min colore, Regia : Bruno Gaburro, Soggetto dal romanzo omonimo di Nantas Salvalaggio, Sceneggiatura : Franco Bucceri, Roberto Leoni, Fotografia : Fausto Zuccoli, Montaggio : Vincenzo Tomassi, Musiche : Guido De Angelis e Maurizio De Angelis, Scenografia : Giovanni Natalucci...

Diabolicamente... Letizia (1975)


Diabolicamente... Letizia è un film del 1975, diretto da Salvatore Bugnatelli.

L'architetto Marcello e la moglie Micaela, non potendo avere figli, decidono d'adottare Letizia, nipote della moglie, nonostante la ragazza sia già più che adolescente e, all'insaputa di tutti, dotata di poteri paranormali. Finirà col gettare discordia nella coppia e non si porrà alcuno scrupolo nemmeno di fronte all'eventualità di ricorrere all'omicidio: Letizia provocherà prima la morte dei due domestici a servizio della coppia e poi anche del marito della zia adottiva, ma alla fine sarà uccisa dall'ex direttore del collegio da cui proviene (a conoscenza dei poteri paranormali della ragazza, nonché suo maestro, istigatore e complice). Ma neppure lui la farà franca: verrà infatti colpito mortalmente da un'arma da fuoco nascosta dentro la cassaforte, che intendeva svaligiare in casa della coppia, a seguito dell'ennesimo inganno di Letizia. (Wikipedia)




Note Tecniche :
Titolo originale : Diabolicamente... Letizia, Paese di produzione : Italia, Anno : 1975, Durata : 95' colore, Regia : Salvatore Bugnatelli, Soggetto : Salvatore Bugnatelli, Sceneggiatura : Lorenzo Artale, Salvatore Bugnatelli, Casa di produzione : B.R.C. Distribuzione (Italia), Trimar Films; Fotografia : Remo Grisanti, Montaggio : Piera Bruni, Gianfranco Simoncelli, Musiche : Giuliano Sorgini, Scenografia : Corrado Blengini, Ultimo Peruzzi...

Interpreti e personaggi :
Gabriele Tinti: architetto Marcello Martinozzi, Giorgio Bugnatelli: bambino-cameriere, Gianni Dei: Giovanni, Cesare De Vito: commissario, Franca Gonella: Letizia...


Fiche IMDB


Peccato senza malizia (1975)


Peccato senza malizia è un film di Theo Campanelli del 1975 con Jenny Tamburi, Gabriele Tinti, Francesca Romana Coluzzi, Luigi Pistilli, Maya Morin.

La giovane Stefania, raggiunta la maggiore età, lascia l'orfanotrofio presso Ascoli Piceno dov'era stata allevata e va a vivere dal suo patrigno, un modesto pescatore che vive in una baracca nei pressi del mare, che però abuserà di lei. La ragazza fugge e viene ospitata nella villa di una sua insegnante del collegio, Laura. La giovane viene coperta da attenzioni piuttosto equivoche da parte della donna fino a sfociare nell'omosessualità. In seguito, Stefania frequenta una scuola di pittura e s'invaghisce di Maurizio, il docente del corso, con il quale instaura una relazione. Seppure in procinto di abbandonare la ragazza per non impegnarsi troppo, Maurizio verrà conquistato da Stefania e Laura, ormai ossessionata dalla ragazza, si toglierà la vita. (Wikipedia)

 
Note Tecniche :
Lingua originale : italiano, Paese di produzione : Italia, Anno : 1975 colore,  Regia : Theo Campanelli, Soggetto : Theo Campanelli, Sceneggiatura : Theo Campanelli, Cristiano Auer; Produttore : Gaetano Tassotti, Fotografia : Emilio Bestetti, Montaggio : Piera Bruni, Gianfranco Simoncelli; Musiche : Stelvio Cipriani...



Children of Rage (1975)


Children of Rage is an 1975 film written and directed by Arthur Allan Seidelman, filmed mostly in Malta. It deals with the conflict between Israelis and Palestinians in the late 1960s and early 1970s.

When Ahmed, a Palestinian guerrilla, is killed, his brother Omar (Richard Alfieri) takes his place. Omar is wounded while disguised as an Israeli but escapes from the hospital to avoid questioning. Before being transported to the safety of the camps, he is treated by David (Helmut Griem), an Israeli doctor and friend of the family. David’s conscience persuades him to go to the camp to help alleviate the suffering. The resistance he gets from some of the militants culminates in the death of him and Omar. (Wikipedia)



The film created quite a stir and controversy on its original release as it was the first Hollywood film to tackle the post 1967 Arab-Israeli conflict. According to the director, the Rugoff chain in New York thought they might suffer a bombing if they agreed to distribute the film.  Richard Wagner, reviewing it for Jump Cut website states, "Seidelmann’s film is, in effect, a cinematic Rorschach test to which people will respond depending on what they bring to it". 

New York film critic Mark A. Bruzonsky, a writer and consultant on international affairs living in Washington. D.C, described it as It is a shocking and absorbing portrayal of Middle East reality. Though admittedly espousing the theme of Palestinian homelessness through Israeli usurpation, the film is not the propaganda it is said to be by those who fail to appreciate the writer’s artistry or motivations. For those viewers aware of the complex history of the Arab-Israeli tragedy, Children of Rage is a powerful presentation of the human dimensions of what transpires daily on both sides of the nationalist/cultural barrier. (Wikipedia)    

Fiche technique :
Directed by Arthur Allan Seidelman, Produced by George R. Nice, Screenplay by Arthur Allan Seidelman, Based on a story by Arthur Allan Seidelman and Ana Laura, Music by Patrick Gowers, Running time : 106 mins, Country : Israel, United Kingdom...

Cast :
 Helmut Griem, Simon Ward, Cyril Cusack, Olga Georges-Picot and Richard Alfieri...

Fiche IMDB

La sensualità è... un attimo di vita (1975)


La sensualità è... un attimo di vita (anche conosciuto come Un attimo di vita) è un film italiano del 1974, diretto da Dante Marraccini.

I due fratelli Marcella e Mario vivono con altri giovani in un paese confinante da quello dei genitori. L'arrivo di un forestiero accende in loro il contrasto con il mondo adulto. I fratelli, accompagnati dallo sconosciuto, iniziano un lungo percorso psicologico di evoluzione, alla ricerca della propria libertà. Inizieranno con lo spogliarsi dalle apparenze in una vorticosa lotta con i vestiti, per finire in mare, al largo su un peschereccio. Qui Marcella costringe il forestiero ad inscenare il suo rapimento, al fine di ricavarne del denaro e vendicarsi del giogo del padre. Mario, incaricato di recuperare il riscatto e portarlo al rifugio, viene seguito dalla polizia. (Wikipedia)

NB : Il film fu bloccato dalla censura per due anni, fu presentato nel 1976 al Festival del cinema di Belgrado.


Note Tecniche :
Paese di produzione : Italia, Anno : 1974, Durata : 90 min colore, Regia : Dante Marraccini, Sceneggiatura : Dante Marraccini, Fotografia : Aldo Greci, Montaggio : Dante Maraccini... 
Interpreti e personaggi :
Margaret Lee, Gabriele Tinti Gianni, Dei Rita Calderoni, Orchidea De Santis, Syl Lamont...

Fiche IMDB